fbpx
martedì , 22 Ottobre 2019
Home » Recensioni » Recensione primo Martello BATTERIA Makita DHR400

Recensione primo Martello BATTERIA Makita DHR400

Questo è il primo martello combinato a batteria dell’azienda Makita, il modello si chiama DHR400 ed esiste in 2 versioni:

  • DHR400PT2U – completo di 2 batterie e caricabatterie doppio
  • DHR400ZKU – versione senza batteria e caricabatteria

Sempre fornito in valigetta di plastica.

Caratteristiche

Questo martello combinato è stato progettato sulla base della versione elettrica Makita HR4013, da cui riprende il design e le dimensioni è quindi un martello con struttura con attacco SdSMax da 7 kg su cui è stata ri-progettata l’alimentazione per renderlo a batteria. 

Questo ha permesso di ottenere delle prestazioni super, assolutamente in linea con la versione elettrica, con ben 8 Joule di energia di battuta per singolo colpo. E’ inoltre presente un regolatore elettronico a 5 posizioni in modo da ottenere la potenza ideale in ogni situazione

Il motore è BL Brushless senza spazzole, questo richiede una manutezione praticamente ridotta a zero ed una prestazione elevata con una gestione più efficiente della batteria

Queste prestazioni si sono potute ottenere con alimentazione a batteria, utilizzando la tecnologia 18Vx2 e cioè l’utilizzo di 2 batterie da 18 Volt in serie per ottenere la potenza di un 36 Volt.

La scelta di utilizzare 2 batterie da 18 Volt è dovuta principalmente a motivi di ottimizzazione dei costi. Le batterie da 18 Volt vengono prodotte in numero estremamente più elevato rispetto alle batterie da 36 Volt, questo porta ad un prezzo delle due batterie che è inferiore al prezzo di una singola batteria da 36 Volt. Inoltre, con la batteria 18 Volt possiamo alimentare qualsiasi altro utensile Makita 18Volt oppure 18Vx2, in questo modo si fa efficienza anche dal lato del cliente.

Questo martello combinato ha 2 modalità di lavoro:

  • Solo Percussione
  • Rotazione + Percussione

La modalità di lavoro è selezionabile da una manopola posta nella parte superiore del corpo macchina.

Come vedete dall’immagine è possibile scegliere le due modalità di lavoro, la terza posizione viene utilizzata nelle operazioni di scalpellatura e permette di ruotare sui 360 gradi lo scalpello, in modo da posizionarlo nel modo migliore e senza doverlo estrarre dal porta punta.

Anche nella versione batteria, abbiamo il sistema AVT di smorzamento delle vibrazioni. Questo sistema permette una consistente riduzione delle vibrazioni all’operatore e di conseguenza la possibilità di essere utilizzato per un periodo superiore sempre in sicurezza e nel rispetto della normativa sulla sicurezza “mano-braccio”.  

E’ presente anche l’innovativo sistema AWS Auto-Start Wireless System, che permette di dialogare senza filo con gli aspiratori Makita compatibili, in modo da consentire l’avviamento e lo spegnimento dell’aspirazione nelle fasi di lavoro in modo automatico. 

il dispositivo, è una unità bluetooth il cui alloggiamento è stato ricavato nella carcassa in posizione laterale, in modo ed evitare che si possa essere smarrito. Questa unità deve essere inserita nell’aspiratore in modo che si possa creare la connessione senza fili tra il martello e l’aspiratore. 

Utilizzando il kit di aspirazione per martelli Makita (opzionale) rif. 199142-6 e l’aspiratore batteria DVC864LZ (opzionale) alla data attuale l’unico compatibile AWS, si riesce a lavorare con aspirazione senza fili … una grande comodità! 

  Kit Aspirazione

 

 

Aspiratore DVC864LZ

Di seguito il video ufficiale Makita sul funzionamento AWS

Il martello DHR400 è dotato di led ad elevata luminosità, posizionato in modo da illuminare l’area di lavoro senza che venga coperto dalle mani dell’operatore.

Durata delle batterie

E’ difficile poter valutare in modo preciso la durata delle batterie, perchè variano molto dal tipo di lavorazione, scalpellatura/foratura, la diametro della punta utilizzata e dal tipo di materiale da forare. 

Una caratteristiche importante è però che una carica completa di 2 batterie da 5.0Ah, utilizzando un caricabatterie doppio DC18RD avviene in 45 minuti!. Utilizzando quindi 4 al massimo 6 batterie a rotazione è possibile lavorare in modo continuativo senza grosse difficoltà. 

Scheda tecnica 

Li-ion Modello BL1850B 
Tensione 18X2 V
tempo di carica 45 min
Tipo di motore BL 
Capacità di foratura su muratura mm. 40
Colpi al minuto 1450 – 2900 c/min
Velocità a vuoto 250 – 500 g/min
Potenza impatto (EPTA) 8,0 joule
Livello vibrazioni 5,0 m/s2 (foratura calcestruzzo)
Potenza sonora 102 dB(A) 
Peso (EPTA) 8.1 kg
 
Ho realizzato un breve video per mostrare l’effettiva capacità di demolizione del martello, lo trovate di seguito

Conclusioni 

E’ il primo martello combinato della Makita ma i risultati sono già di grande livello, si ottengono le stesse prestazioni di foratura/demolizione del fratello con alimentazione elettrica.

Poter utilizzare la tecnologia AWS con aspiratore compatibile, permette di aspirare le polveri in modo molto efficiente, anche in situazioni dove la pulizia nel lavoro è molto apprezzata (esempio nelle ristrutturazioni residenziali). 

Unico neo potrebbe essere la durata della batteria, nel caso di utilizzo molto intesivo potrebbe richiedere di utilizzare fino a 6 batterie da mettere in rotazione per non avere fermi macchina.

Sei interessato all’acquisto?

Puoi visitare il nostro Shop www.EmporiodiAntonio.com

Versione con batterie a caricabatterie DHR400PT2U

Versione serie Z senza batteria DHR400ZKU

oppure su Amazon 

   

     

 

Se hai trovato interessante questo articolo, condividilo sui social e continua a seguirci sulla nostra pagina facebook fb.me/EmporiodiAntonio

A presto!

Antonio 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.